• 8 febbraio 2016

    Dott. Vincenzo Lopriore: “La cura del cuore comincia da corretti stili di vita”.

    Il Dott. Vincenzo Lopriore è medico chirurgo, specialista in Cardiologia, Master in Riabilitazione Cardiologica, Master in  Ecocardiografia, Master in Management per il governo Clinico, Direttore della Divisione di Cardiologia dell’Ospedale S. Giacomo di Monopoli, Docente di Ecocardiografia nello scompenso cardiaco presso l’Università “La Sapienza” di Roma, esercita la propria libera professione  presso Lucea Multimedica di Monopoli ed è un sostenitore della prevenzione delle patologie cardiologiche come momento di fondamentale importanza in un contesto sociale quale quello in cui viviamo.

    Quali sono i necessari passaggi che danno forma ad una attenta visita medica finalizzata all’analisi di eventuali patologie cardiache?

    Il primo passo fondamentale che svolgiamo a Lucea è quello di una approfondita visita per un primo approccio con il paziente. E’ chiaro che il trattamento delle patologie cardiologiche presenta numerosi aspetti nel loro trattamento.  Se, ad esempio, il soggetto soffre anche di diabete, si rende necessaria una consulenza di un  endocrinologo esperto del settore e qui a Lucea possiamo avvalerci di professionisti molto esperti .

    Per quanto concerne la cardiopatia ischemica invece, oltre ai controlli clinici, può rendersi  necessaria una valutazione completa della cardiopatia in atto, compresa una valutazione funzionale ecocardiografica sotto stress fisico.

    Per coloro che soffrono di ipertensione arteriosa, oltre alla valutazione clinica e una misurazione ripetuta della pressione arteriosa, eseguiamo anche un monitoraggio pressorio automatico di 24 ore , strumento che ci consente di valutare la variabilità della pressione arteriosa nell’arco delle 24 ore, e ci consente di valutare la risposta alla terapia medica. Nella valutazione del paziente iperteso in ambulatorio,a Lucea registriamo la pressione arteriosa almeno 4 o 5 volte a distanza di poco tempo per essere sicuri che non si tratti di ipertensione mascherata da camice bianco, ovvero un temporaneo  innalzamento dei valori pressori oltre la norma, dettato dalla emotività.

    Affrontando invece il tema delle aritmie cardiache, a Lucea si effettua anche un monitoraggio con l’holter ECG di 24 e/o 48 ore,  ovvero l’applicazione di un registratore cardiaco portatile in grado di registrare l’elettrocardiogramma  durante tutta la giornata,  per la ricerca e il trattamento di aritmie misconosciute.

    Anche per le patologie cardiache è fondamentale la prevenzione, quella che si sostanzia in corretti stili di vita.    Cosa ci può dire a tal proposito?

    Ritengo che sia importante assumere corretti stili di vita.  In tal senso, tra le nostre iniziative una  stretta collaborazione tra cardiologo e nutrizionista. Un aspetto importante su cui bisogna fare molta prevenzione è quello  delle patologie metaboliche che spesso possono essere contrastate con un corretto regime alimentare.  Anche per tale ragione, è giusto fare da subito prevenzione, sia per i giovani  ragazzi che per i genitori.

  • Percorso prevenzione

    Scopri i nostri check up adatti alla tua persona
    Maggiori info
  • Diagnostica per immagini

    Le prestazioni d’elevata qualità tecnologica di Lucea
    Maggiori info
  • Prestazioni specialistiche

    Professionalità e competenza con gli specialisti di Lucea
    Maggiori info