Visite specialistiche

Fisiatria

Per i pazienti con difficoltà motorie causate da patologie acute o croniche, processi infiammatori, traumi o interventi chirurgici. I nostri specialisti si occupano della diagnosi e della cura dei disturbi che impediscono o rendono dolorosi i movimenti, con una conseguente perdita di autonomia.

Prenota telefonicamente

Chiama 080 896.42.33

Approfondimento

In cosa consiste la visita specialistica

L’ambulatorio fisiatrico prende in cura i pazienti con difficoltà motorie causate da patologie acute o croniche, processi infiammatori, traumi o interventi chirurgici.
Il fisiatra si occupa della diagnosi e della cura dei disturbi che impediscono o rendono dolorosi i movimenti, con una conseguente perdita di autonomia da parte del paziente.

PATOLOGIE

Il fisiatra valuta il deficit motorio derivante da artralgie, artrosi, traumi post-operatori e disabilità derivanti da sclerosi multipla e emiplegia.

LA VISITA FISIATRICA

La visita fisiatrica non prevede alcuna preparazione. Il fisiatra affronta il problema con un approccio globale che tiene conto di tutti gli aspetti della vita quotidiana. La riduzione della mobilità, infatti, ha un forte impatto anche sulla sfera emotiva, sociale e lavorativa.

PRIMA PARTE DELLA VISITA FISIATRICA

Il fisiatra si occupa prima dell’anamnesi, così da avere un quadro clinico completo e da individuare cause e sintomatologia del disturbo.

SECONDA PARTE DELLA VISITA FISIATRICA

Dopo l’anamnesi, il medico procede all’esame obiettivo per verificare l’effettiva capacità motoria del paziente. In questa seconda fase, il paziente può essere invitato a svolgere una serie di esercizi/test sia da seduto che in piedi.
Alla fine della visita, il medico stabilisce il percorso riabilitativo a cui dovrà attenersi il paziente.

Chi si prenderà cura di te

I nostri fisiatri

Prenota telefonicamente

Chiama

080 896.42.33

Prenota online